Sei in: * Home > Diagnosi con georadar

Diagnosi con georadar

COSA FACCIAMO

in materia di diagnosi non invasiva con georadar fino a 20 metri di profondità e, monitoraggio dei versanti instabili, dighe e paratie

-  Valutazione e diagnosi delle strutture preseti nel sottosuolo, sia per l'identificazione archeologica che per la valutazione delle condizioni del terreno, ad esempio per identificare frane, mappandone le aree di distribuzione.

-   Mappatura di terreni contaminati, discariche e rifiuti industriali.

-Mappatura delle zone di distribuzione di prodotti petroliferi liquidi (lenti) a seguito di perdite non autorizzate e incidenti sotto la superficie delle aree industriali.

-   Rilevazione di disomogeneità  del sottosuolo  e mappatura  di reperti archeologici;

-   Diagnosi non invasiva dello stato del terreno sotto la superficie delle aree urbane e siti industriali;

-    Stima di umidità, rilevamento e mappatura zona satura, funzionale per la valutazione di inondazioni, l’individuazione di vuoti e di decompressione del terreno;

-   Valutazione della struttura del sottosuolo di dighe, fortificazioni costiere, terrapieni (valutazione di umidità degli strati di terreno e del grado di decompressione).

-Monitoraggio dello stato del manto stradale, del suolo e degli argini sotto i binari ferroviari.

-Mappatura delle strutture di comunicazione sotterranee (cavi, tubazioni, archeologia e altre strutture sotterranee).

-   Determinazione dello stato delle fondazioni.

-   Mappatura dell’area di indagine durante lo sminamento,la ricerca ed il soccorso.

-   Determinazione della profondità e del profilo del fondo di fiumi e laghi, lo spessore del ghiaccio e neve, il rilevamento di oggetti sommersi.

-     Identificazione di oggetti metallici e non metallici e di cavità nel sottosuolo.

-  Monitoraggio in fase ante operam ed in opera, con l'ausilio di inclinometro OG310S e del sismografo DoReMi, di versanti instabili o oggetto di lavori, di dighe e di paratie.

-      Prove soniche su pali e pareti.

-       Individuazione dei piani di scorrimento di frane e del loro volume.

-       Prove di DOWNHOLE e CROSSHOLE.